ho aspettato tanto. l’ultima scusa era: quando mi assumono mi faccio il tatuaggio.
poi ieri sono andata ed è successo. sono tornata in ufficio con un tatuaggio e, appena arrivata, mi ha chiamato il capo: mi hanno assunta.
così è successo e ora io e emma, la mia tartaruga, siamo felici insieme!

la tartaruga di frank, che si chiama emma...