6di52 – Il posto, di Annie Ernaux

6di52
Il posto, di Annie Ernaux
Si può essere felici, da figli, nonostante i genitori. È di questo che scrive Annie Ernaux ne Il posto, il libro che dedica al padre e al suo rapporto con lui.
Questa consapevolezza, che la felicità nostra si può anche fondare su un tradimento nei “loro” confronti si fa crudele quando pensi che anche per “loro” (i tuoi figli) sarà lo stesso.

Anche loro presto saranno felici, nonostante te.

Con le sue parole semplici e schiette, quelle che chiamano pane il pane e dolore il dolore, Annie Ernaux ci racconta la storia di un uomo che per tutta la vita ha lavorato per fare la figlia “altra da sè” con fatica, con pazienza, senza esitazione, ha lavorato perché la figlia si allontanasse da lui. È così che va sempre? O c’è un’altra via per crescere i figli?

Il libro di Annie Ernaux è brevissimo, poco più di un racconto e usa parole quotidiane, ma scava terribilmente a fondo nell’animo dei genitori e dei figli (sia che siano anche genitori o che siano “solo” figli).

Be Sociable, Share!